Stampa

Progetto ASL per le classi terze di chimica dell'ITI "F. Viola"

Martedì 6 febbraio scorso il Dirigente Scolastico dell’IIS "Viola-Marchesini", Isabella Sgarbi, e il direttore del centro ricerche della multinazionale LyondellBasell, Antonio Mazzucco, hanno firmato la convenzione che coinvolgerà gli alunni delle classi terze dell’indirizzo chimico in un percorso teorico e pratico per i prossimi tre anni. “Una grande oppurtunità che viene fornita ai nostri studenti nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro” ha commentato il Dirigente Scolastico dell’ITI, ma anche “un impegno che l’azienda prende con i giovani, investendo sulla loro formazione e sul loro futuro”, come sottolinea l’ing. Mazzucco.

Ad accompagnare i firmatari, oltre che i responsabili dei vari reparti del centro ricerche ferrarese, la professoressa Bruna Corazzari, responsabile del progetto, e i professori Michela Zanella, Gilberto Magosso e Alessia Sereni, coordinatori dell’ASL per le classi terze e quarte dell’indirizzo chimico.
Il raggiungimento dell’accordo ha suscitato entusiasmo generale perché i ragazzi potranno apprendere sul campo nozioni che spaziano dalla sicurezza, alla conoscenza degli impianti chimici, fino allo sviluppo del prodotto. L’auspicio di entrambe le parti è quello che la collaborazione prosegua oltre questi primi tre anni.
Da parte di LyondellBasell viene espressa anche la volontà di impiegare alcuni studenti, una volta diplomati, all'interno delle proprie strutture.